NewsPolitica

“Non bastava lo Spelacchio della Raggi, anche Gualtieri ora ci ha messo del suo: ecco ‘Fotovoltacchio’

Fonte: Il Messaggero.it

ROMA, GIANNINI (LEGA): DOPO SPELACCHIO, ECCO ‘FOTOVOLTACCHIO’. PIAZZA VENEZIA ANTIESTETICA DISTESA DI PANNELLI SOLARI

“Non bastava lo Spelacchio della Raggi, anche Gualtieri ora ci ha messo del suo: ecco ‘Fotovoltacchio’

Fonte: Euronews

Un albero colmo di ideologia ‘green’ a tutti i costi, circondato da abominevoli ed enormi pannelli fotovoltaici, che, specialmente di giorno, deturpano la splendida cornice di Piazza Venezia. Dov’è finita la vera magia del Natale romano? Possibile che la Capitale d’Italia non possa avere un abete degno e bello come le altre più grandi metropoli del pianeta?”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini. “Non sarebbero state certo un centinaio di palle di Natale alimentate a corrente – prosegue – a mandare fallito il Campidoglio, che in altri ambiti meno visibili compie ben altri sprechi. Certo è che la decisione di Gualtieri è assolutamente di facciata, un gusto dell’orrido a tutti i costi tipico della sinistra che, pur di farsi vedere a braccetto con Greta e i suoi, è disposta a tutto – conclude Giannini – pure a sacrificare la bellezza di una delle più importanti piazze della nostra Capitale, durante il Natale”.

Vedi anche
Close
Back to top button